vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Il turismo sostenibile, equo e responsabile

Il turismo sostenibile e responsabile è il turismo attuato secondo principi di giustizia sociale ed economica nel pieno rispetto dell’ambiente e delle culture (AITR).
cucina africana

Il Project Design per il turismo sostenibile, equo e responsabile è uno degli ambito di ricerca del Centro di Studi Avanzati sul Turismo (CAST) che ne promuove e sostiene attività, ricerca ed eventi in collaborazione con l’Associazione Italiana Turismo Responsabile (AITR), la European Alliance for Responsible Tourism and Hospitality (EARTH) e con le reti internazionali NECSTour - Network of European Regions for a Sustainable and Competitive TourismUNESCO/UNITWIN “Cultura, Turismo, Sviluppo che svolge attività di ricerca in linea con il programma “Sustainable Tourism at World Heritage Sites” dell’UNESCO.

Il turismo sostenibile è un turismo che riconosce la centralità della comunità locale ospitante e il suo diritto ad essere protagonista nello sviluppo turistico sostenibile e socialmente responsabile del proprio territorio. Opera quindi favorendo la positiva interazione tra industria del turismo, comunità locali e viaggiatori.

Il turismo sostenibile nello specifico valuta l’impatto etico del turismo sulla popolazione locale e il suo sviluppo economico e sociale, quale ad esempio l’impatto sull’inquinamento e sul degrado ambientale legato al turismo.
Il suo obiettivo è prevenire gli effetti negativi che il turismo può produrre su ambienti, culture, società, economie dei paesi di destinazione. Sulla base di questi principi, è quindi fondamentale che per lo sviluppo del turismo siano stabiliti limiti precisi e condizioni di attuazione appropriate.

Il CAST adotta l’approccio della sostenibilità anche nelle metodologie di ricerca, in particolare quelle volte alla determinazione di indicatori di sostenibilità ed equità sociale e quelli legati alla sostenibilità ambientale. Il tutto in collaborazione con i colleghi del Corso di Laurea Magistrale Resource Economics and Sustainable Development e del Corso di Laurea Chimica e Tecnologie per l'Ambiente e per i materiali.

 

Progetti e collaborazioni

Dal 2014 il CAST collabora con la Provincia di Rimini al fine di ultimare il set di indicatori European Tourism Indicators of Sustainability (ETIS) sulla sostenibilità delle destinazioni turistiche europee. Rimini è l’unica destinazione italiana ad avere la totalità degli indicatori (sia fondamentali che facoltativi) previsti da ETIS.

Il CAST ha partecipato e partecipa in qualità di partner o di external expert a progetti europei che hanno ad oggetto la sostenibilità applicata a vari ambiti:

  1. HECTOR - Heritage and Cultural Tourism Open Resource - Erasmus +
    Dedicato alla formazione dei manager degli itinerari culturali, che la Commissione Europea ha individuato come strumento di sviluppo turistico sostenibile
  2. TransCSR (Transparency of CSR skills through ECVET in European tourism
    Dedicato alla formazione sui temi della Corporate Social Responsibility
  3. ATRIUM – Architecture of Totalitarian Regimes of XX Century in Urban Management. SEE Programme
    Per il quale il CAST ha effettuato uno studio di fattibilità per lo sviluppo di un prodotto turistico socialmente sostenibile.
  4. Ernest - European Research NEtwork on Sustainable Tourism
    Per il quale il CAST ha effettuato una ricerca sulla capacità di carico socio culturale nelle destinazioni turistiche della regione Emilia-Romagna.

Working Paper

2015/01 | Visitor expectations and perceptions of sustainability in a mass tourism destination
Authors: Cristina Bernini, Emilio Urbinati, Laura Vici

Eventi

In evidenza

Perchè il CAST
Dal febbraio 2014 presso il Campus di Rimini dell' Università di Bologna è attivo il Centro di Studi Avanzati sul Turismo - CAST. Unendo ricerca e alta formazione nel campo del turismo, il CAST si configura come l’unica realtà istituzionale del suo genere in Italia.
Ricerca, divulgazione e internazionalizzazione
La ricchezza e varietà di competenze dei ricercatori afferenti al Centro, che vanno dall’economia alla statistica, dalla sociologia alla storia, dal management alla geografia, ha consentito di sviluppare molteplici ambiti di ricerca.

Contatti

Centro di Studi Avanzati sul Turismo

Via Angherà, 22

47921 - RIMINI

tel: 0039 0541 434122

fax: 0039 0541 434158